19 Dicembre 2018
[]
[]

percorso: Home

Sostieni lo sport... sostieni la vita

Ci sono quelli che usano sempre gli stessi vestiti,
ci sono quelli che portano gli amuleti,
ci sono quelli che implorano guardando il cielo,
quelli che credono nelle superstizioni,
e ci sono quelli che continuano a correre quando tremano loro le gambe,
quelli che continuano a giocare quando finisce il fiato,
quelli che continuano a lottare quando tutto sembra perduto,
come se ogni volta fosse l´ultima volta,
convinti che la vita stessa sia una sfida.
Soffrono, ma non si lamentano
perché sanno che il dolore cessa,
il sudore si asciuga,
la stanchezza finisce
ma c´è qualcosa che non scomparirà mai:
la soddisfazione di esserci riusciti.
Nei loro corpi c´è la stessa quantità di muscoli,
nelle loro vene scorre lo stesso sangue,
ma ciò che li rende diversi è il loro spirito,
la determinazione di raggiungere la cima,
una cima alla quale non si arriva superando gli altri,
ma superando sé stessi.


Aiutiamo i nostri ragazzi a superare se stessi, a realizzare il sogno della loro vita.

Ci sono vari modi per dare concretamente una mano:
- aiutandoci a trovare il sostentamento economico necessario a proporre una preziosa opportunità sportiva;
- dando visibilità alla nostra associazione;
- partecipando alle nostre iniziative;
- attraverso le donazioni dirette e le sponsorizzazioni.

Se vuoi diventare un nostro sostenitore, effettua un versamento sul c/c postale n. 69870954 intestato a Polisportiva Roma 7 volley A.D.
oppure contattaci ai seguenti numeri:
- 339/8273971 Ivano Morelli (Direttore Tecnico)
- 333/1177540 Simonetta Capogna (Presidente)


Le agevolazioni per chi sostiene le associazioni


Il legislatore fiscale negli ultimi anni ha prestato particolare attenzione all´attività sportiva dilettantistica e numerosi sono stati i provvedimenti finalizzati a sostenere le società e le associazioni che promuovono la pratica sportiva. Ha previsto, infatti, agevolazioni fiscali, sotto forma di detrazioni d´imposta o deduzioni dal reddito, per i contribuenti che effettuano erogazioni liberali alle associazioni sportive dilettantistiche e per i genitori dei tesserati nel settore giovanile ed attività di base che versano la quota di iscrizione e la quota di partecipazione ai corsi per i propri figli.


Privati

Detrazioni irpef riservate ai tesserati del settore giovanile
Con decreto 28 marzo 2007 il Ministro per le Politiche Giovanili e le Attività Sportive, di concerto con il Ministro dell´Economia e delle Finanze, sono stati definiti nei dettagli i presupposti necessari per usufruire della detrazione il 19%, in base al comma 319 dalla Legge 27 dicembre 2006, n. 296 (Finanziaria 2007), per un massimo di 210 euro, delle spese sostenute per l´iscrizione e l´abbonamento dei ragazzi e dei giovani di età compresa tra i 5 e i 18 anni ad associazioni sportive, palestre, piscine e altre strutture destinate alla pratica sportiva dilettantistica.
Il genitore del minore iscritto al corso sportivo può detrarre, al massimo, il 19% di € 210,00 (pari a € 39,90) dalle imposte.


Le erogazioni liberali effettuate da persone fisiche
Le erogazioni liberali in denaro effettuate da persone fisiche in favore delle associazioni sportive dilettantistiche danno diritto ad una detrazione dall´Irpef del 19 per cento.
La detrazione, che va fatta valere in sede di presentazione della dichiarazione dei redditi (modello 730, modello UNICO), va calcolata su un importo complessivo non superiore a 1.500 euro per ogni periodo d´imposta.
Qualunque sia la somma erogata, per fruire dell´agevolazione il versamento deve essere eseguito tramite banca, posta, carte di credito, bancomat, carte prepagate, assegni bancari e circolari non trasferibili intestati all´associazione destinataria.


Aziende

Le erogazioni delle societa' ed enti
L´erogazione effettuata da società ed enti a favore delle associazioni sportive dilettantistiche è
interamente deducibile fino all´importo di 200.000 euro l´anno.
La somma corrisposta è infatti considerata, per chi la eroga, una spesa di pubblicità e, come tale,
deducibile nello stesso periodo d´imposta in cui è stata sostenuta o in quote costanti nell´esercizio
di sostenimento della spesa e nei quattro successivi.
Inoltre, la stessa detrazione prevista per le persone fisiche (19 per cento su un importo massimo
di 1.500 euro per periodo d´imposta) può essere fruita anche dalle società e dagli enti commerciali
e non.
Riguardo alle modalità di versamento valgono le stesse regole previste per le persone fisiche
(banca, posta, carte di credito).

Dimensione: 667,22 KB
icona Facebook icona Twitter icona Instagram


25° Gran Premio Giovani Lazio

Polisportiva Roma7 volley si conferma Prima classificata nel Gran Premio Giovani Lazio 2017-2018 per il settore maschile
[]

marchio di Qualità biennio 2018-2019

La polisportiva Roma7Volley si riconferma tra le prime società del Lazio ottenendo la certificazione argento del Marchio di Qualità Settore Giovanile per le stagioni 2017-2018/2018-2019

[]

anderlini network n. 24

[]
siamo a pagina 17

convenzioni

[]

partite ed eventi

[<<] [Dicembre 2018] [>>]
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

sostienici e aiuti lo sport

[]

post it

[]

i numeri del sito

Ci avete visitato in
407729

sei il visitatore numero
106440


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Informativa sulla privacy ex art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679
desideriamo informarLa che il Regolamento UE/2016/679 General Data Protection Regulation (G.D.P.R.), di immediata applicazione anche in Italia, in attesa dell’emanazione del Decreto previsto della Legge Comunitaria n. 163/2017 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
La nostra associazione è impegnata a salvaguardare la privacy dei propri associati e/o tesserati; desideriamo che Lei sappia come raccogliamo, utilizziamo, condividiamo e conserviamo i dati che La riguardano.

Nella presente informativa sulla privacy, descriviamo il modo in cui l’associazione nella sua qualità di Titolare del trattamento, raccoglie, utilizza, condivide e conserva i tuoi dati personali in conformità al Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 (il Regolamento generale sulla protezione dei dati).

Ci riserviamo di modificare la presente Informativa sulla privacy. A seconda della natura della modifica, sarà informato in merito a tali cambiamenti mediante nostre comunicazioni scritte o attraverso il nostro sito web www.roma7volley.it

Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell´articolo 13 del G.D.P.R., pertanto, Le fornisco le seguenti informazioni:
1. I dati personali (nome, cognome, data di nascita, residenza, mail, telefono) da Lei forniti verranno trattati per le seguenti finalità basate sul Suo consenso e sul legittimo interesse della scrivente associazione sportiva dilettantistica: inserimento nel libro dei soci e/o tesseramento per le Federazioni Sportive e/o gli Enti di Promozione Sportiva cui siamo affiliati, ogni altro utilizzo attinente ai suddetti rapporti associativi e di tesseramento sportivo e per adempiere ad obblighi di legge.
2. Base giuridica di tale operazione sono l’art. 36 c.c., la normativa fiscale relativa agli enti non commerciali, in particolare l’art. 148 del T.U.I.R. l’art. 4 del D.P.R. 633/72 e l’art. 90 della Legge 289/2002, nonché le norme del CONI e delle Federazioni Sportive e/o gli Enti di Promozione Sportiva relative al tesseramento e alla partecipazione alle attività organizzate da tali enti o con la loro partecipazione.
3. I legittimi interessi del titolare del trattamento perseguiti con tale attività sono una chiara e corretta applicazione delle disposizioni statutarie sull´ordinamento interno e l´amministrazione dell’associazione, la possibilità di usufruire delle agevolazioni fiscali spettanti all’associazione, la possibilità di partecipare alle attività organizzate dagli enti citati al precedente punto 1.
4. Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità: su schede manuali, realizzate anche con l’ausilio di mezzi elettronici, conservate in luoghi chiusi, la cui chiave è detenuta dal Presidente e dagli incaricati dell’amministrazione, ovvero in maniera informatizzata, su un PC posto presso la sede dell´Associazione che è attrezzato adeguatamente contro i rischi informatici (firewall, antivirus, backup periodico dei dati); autorizzati ad accedere a tali dati sono il presidente e gli incaricati dell’amministrazione. Ai sensi dell’art. 4 n. 2 del G.D.P.R, il trattamento dei dati personali potrà consistere nella raccolta, registrazione, organizzazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.
5. I dati personali saranno conservati per tutto il tempo indispensabile per una corretta tenuta del libro dei soci e/o per procedere alle formalità richieste dalle Federazioni Sportive e/o gli Enti di Promozione Sportiva cui siamo affiliati e per adempiere ad obblighi di legge: tale termine è determinato dal codice civile, dalla normativa fiscale e dalle norme e regolamenti del CONI e delle Federazioni Sportive e/o gli Enti di Promozione Sportiva cui siamo affiliati. La verifica sulla obsolescenza dei dati oggetto di trattamento rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti e trattati viene effettuata periodicamente.
6. Il conferimento dei dati è obbligatorio per il raggiungimento delle finalità dello statuto dell’Associazione ed è quindi indispensabile per l’accoglimento della sua domanda di ammissione a socio e/o per il tesseramento presso i soggetti indicati al punto precedente; l´eventuale rifiuto a fornirli comporta l´impossibilità di accogliere la Sua domanda di iscrizione e/o tesseramento, non essendo in tale ipotesi possibile instaurare l’indicato rapporto associativo e/o di tesseramento presso gli enti cui l´Associazione è affiliata.
7. I dati anagrafici potranno essere comunicati esclusivamente al CONI, alla Federazione Sportiva ovvero agli Enti di Promozione Sportiva cui siamo affiliati e per adempiere ad obblighi di legge; tutti i dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione.
8. Il trattamento non riguarderà dati personali rientranti nel novero dei dati "sensibili", vale a dire “i dati personali idonei a rivelare l´origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l´adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale”. I dati sanitari sono conservati a cura del medico sociale che provvede in proprio al loro trattamento.
9. Il titolare del trattamento è la Polisportiva Roma7Volley A.D. con sede in Roma, contattabile all’indirizzo mail roma7volley@libero.it
10. Il responsabile del trattamento è Simonetta Capogna, Presidente dell´Associazione, contattabile all’indirizzo mail roma7volley@libero.it.
11. In ogni momento Lei potrà esercitare i Suoi diritti di conoscere i dati che La riguardano, sapere come sono stati acquisiti, verificare se sono esatti, completi, aggiornati e ben custoditi, di ricevere i dati in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, di revocare il consenso eventualmente prestato relativamente al trattamento dei Suoi dati in qualsiasi momento ed opporsi in tutto od in parte, all’utilizzo degli stessi come sanciti dagli artt. da 15 a 20 del G.D.P.R. Tali diritti possono essere esercitati attraverso specifica istanza da indirizzare tramite raccomandata – o PEC - al Titolare del trattamento.
12. Lei ha in diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca. Tale diritto potrà essere esercitato inviando la revoca del consenso all’indirizzo e-mail indicato nel precedente punto 10.
13. Lei ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali ovvero a alla diversa autorità di controllo che dovesse essere istituita dal Decreto previsto della Legge Comunitaria n. 163/2017
14. Non esiste alcun processo decisionale automatizzato, né alcuna attività di profilazione di cui all´articolo 22, paragrafi 1 e 4 del G.D.P.R.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio